Luisa Bossi

Luisa si è laureata in giurisprudenza presso l’Università di Torino nel 1993.

Ha maturato la sua iniziale esperienza presso primari studi internazionali a Milano, dal 1993 al 1998, occupandosi prevalentemente di operazioni internazionali sia in campo stragiudiziale, nell’ambito delle fusioni ed acquisizioni di società, sia in campo giudiziale, seguendo procedure, sia arbitrali che ordinarie, in materia di contratti commerciali internazionali, di fornitura, di agenzia, joint-ventures, appalti, nonché in materia di contraffazione di marchi e brevetti e della tutela della proprietà intellettuale in generale.

Dal 1999 al 2003 ha proseguito la propria attività professionale con lo studio torinese Hammonds Rossotto continuando a seguire prevalentemente la clientela straniera ed occupandosi di operazioni societarie cross-border.

Nel 2003 ha completato la propria formazione giuridica conseguendo un Master in materia di diritto bancario e finanziario presso il King’s College dell’Università di Londra.

Dal 2002 vive prevalentemente in Inghilterra e divide la sua attività professionale tra l’Italia ed il Regno Unito. E’ iscritta all’Ordine degli Avvocati di Torino dal 1997 ed ha ottenuto nel 2007 l’abilitazione all’esercizio della professione di avvocato in Gran Bretagna, conseguendo il titolo di Solicitor.

Ha ricoperto la carica di presidente della commissione arbitrale dell’AIJA (Association Internationale des Jeunes Avocats) dal 2000 al 2003.

Luisa lavora in italiano, inglese, francese e spagnolo.

< Professionisti

About the Author